Cosa rende fosforescente gli orologi? - Chronoexpert

C’è qualcosa di magico in ciò che illumina al buio. Ci ricorda il cielo notturno, le luci che brillano attraverso l’oscurità di un paesaggio urbano di notte, o del minuscolo piccolo bagliore nelle stelle scure che abbiamo appiccicato al soffitto da bambini.

Ma non rimane romantico per molto tempo quando lo prendi nei dettagli e inizia l’etichettatura. Rimuovi la fantasia e osserva come funziona, fissa i processi, le etichette. Ma la magia non se n’è andata, se continui ad andare oltre i termini, allora la storia d’amore di tutto torna indietro, una volta che siamo dietro la scienza e le cose che comprendiamo come esseri umani fino ai pezzi non abbiamo più la magia riappare di nuovo.

Questo è ciò che rende questo argomento così interessante, la combinazione di romanticismo e scienza, un misto di meraviglia e etichette tecniche e processi che gli scienziati usano per spiegare cosa sta realmente accadendo, così possiamo capire un po ‘di più su come funziona questo mondo.

Ciò che rende gli orologi fosforescenti

Ci sono due modi in cui viene creata la luce, la fluorescenza e la fosforescenza. La fluorescenza non va bene per l’utilizzo in qualsiasi cosa in cui si desidera un bagliore lungo perché non dura molto a lungo. Il processo di fosforescenza richiede molto più tempo quindi questo è più appropriato per gli orologi, come funziona? La fosforescenza si verifica quando un elettrone in orbita attorno ad un atomo assorbe un fotone. Quando questo accade lo mette in uno stato più alto e quando l’elettrone rilassa la luce viene emessa.

Puoi distinguere tra fluorescenza e fosforescenza perché quando la sorgente luminosa viene rimossa dal successivo, vedrai che continua a brillare per diverse ore, fino a un paio di giorni. Il bagliore nelle stelle scure e la vernice che hai usato da bambino utilizza la fosforescenza. La fluorescenza smette di emettere luce non appena viene rimossa la fonte luminosa.

watches for bankers
Fonte: Rolex.com

Metodo fosforescente fino agli anni ’60

La vernice al radio veniva utilizzata nell’orologeria, iniziata intorno al 1908 e portata avanti negli anni ’60. Quindi gli orologi fatti tra queste date con la luce al buio possono essere realizzati con questo materiale. Come la maggior parte delle cose sono inizialmente inventate, c’è molto spazio per migliorare. Ci sono due problemi principali con la vernice al radio, il che significava che dovevamo trovare un’alternativa.

Problemi di vernice al radio

  1. La vernice al radio è chimicamente instabile
  2. Emette anche radiazioni

Il radio pone rischi significativi per la salute e il suo utilizzo ha contaminato 1000 edifici svizzeri con il radio che ora devono essere ripuliti in modo che possano lavorare in sicurezza.

Una nota rapida ma importante qui, se possiedi un orologio tra il 1908 e il 1960 e ha una luminosità al buio, dovresti controllare i livelli di radiazione delle tue case con un contatore Geiger

Dopo gli anni sessanta

Dopo il Radio abbiamo inventato diversi sostituti. I principali erano il Prometeo e il Trizio & il Luminova e il Super-Luminova. I principali marchi di orologi di lusso come Rolex, Omega, Breitling, Patek e altri usano una combinazione di questi a seconda del periodo di tempo in cui l’orologio è stato progettato.

Rolex, ad esempio, si è trasferito dal Radio Tritium dopo gli anni ’60. E poi si trasferirono a Luminova dopo il 1998.

Di seguito forniremo una breve descrizione di ciascun metodo di illuminazione.

Il prometeo

Il trizio è anche un emettitore a bassa radiazione, ma la sua emivita è 12,32 rispetto ai 2,62 anni di Promezio. Nel linguaggio normale ciò significa che i produttori di orologi preferiscono il trizio per l’orologeri.

Il trizio

Il trizio è anche un emettitore a bassa radiazione, ma la sua emivita è 12,32 rispetto ai 2,62 anni di Promezio. Nel linguaggio normale ciò significa che i produttori di orologi preferiscono il trizio per l’orologeri.

Il Luminova & il Super – Luminova

Questi materiali non emettono alcuna radiazione perché funziona completamente diverso dagli altri materiali. Invece della luce emessa perché qualcosa si sta rompendo, in Luminova o Super Luminova la luce viene emessa perché prima è stata memorizzata. Puoi pensarlo come una sorta di batteria leggera. Non c’è alcuna demolizione dei materiali, quindi è sicuro al 100% e privo di radiazioni. Una volta che è stato caricato, può brillare per ore dopo.

Quindi, ecco una rapida panoramica di ciò che rende gli orologi luminosi nell’oscurità. Un po’ di Scienza e un po ‘di magia.


Posts Correlati

Write A Comment